Dareste le vostre chiavi di casa ad un corriere?

Inserito il 08 11 2017

Cari amici,

il titolo che ho dato a questo articolo è provocatorio, ma è quello che si legge in questi ultimi tempi sui giornali e ha destato la mia curiosità dato che noi ci occupiamo di sicurezza.

Uno dei più grandi siti di e-commerce ha infatti annunciato un nuovo servizio che pare possa rendere possibili le consegne in casa anche quando il padrone/la padrona non sono presenti.

Per usufruire di questo comodo servizio, i clienti devono essere iscritti con un abbonamento particolare e possedere un’attrezzatura speciale che comprende una serratura “intelligente” e una videocamera di sicurezza; inoltre bisogna installare una App sul proprio telefono.

Cerco di spiegare il funzionamento in modo semplice: il fattorino arriva presso la casa dove deve effettuare la consegna e con l’ausilio di uno scanner manuale contatta la “Casa Madre”; questa riconosce l’ordine che ha effettivamente evaso e apre la serratura da remoto attivando una videocamera. Contemporaneamente sulla App del cliente viene inviata una notifica per la quale il cliente stesso può vedere il video della consegna. Il fattorino appoggia il pacco in casa, esce subito e fa richiesta per la chiusura della porta.

Il cliente può comunque bloccare l’accesso del fattorino usando la App in qualsiasi momento. Nella giornata della consegna, il cliente deve disattivare l’allarme di casa ed evitare che “Fuffi” vada alla porta azzannando il povero fattorino.

L’idea è geniale dal punto di vista dell’innovazione e dell’utilizzo dei sistemi in remoto: permetterebbe le consegne in qualsiasi momento anche quando non siamo in casa evitando parecchi problemi.

Tuttavia il sistema, tecnologicamente avanzato e molto complesso, fa sorgere qualche dubbio: il nostro lavoro è quello di dare sicurezza ogni giorno ai nostri clienti, fornendo loro prodotti di qualità che impediscano l’accesso di estranei nelle abitazioni: cilindri europei, serrature di ultima generazione, sistemi Master Key, porte blindate. Da anni studiamo metodi per evitare accessi non desiderati in casa, che diminuiscano quindi il rischio di furti.

Oggi ci troviamo di fronte ad una realtà che ha il potere di aprire le porte di casa con un click per la consegna di un pacco. Cosa ne pensate? Dareste mai le vostre chiavi di casa ad un fattorino che non conoscete? Problemi non solo di sicurezza ma anche di privacy.

Per il momento questo nuovo sistema di consegna è attivo solo in alcune città degli Stati Uniti. Se dovesse arrivare anche in Italia, quanti di voi lo utilizzerebbero? Diteci la vostra.

Marcello Guerrieri.

Prodotti consigliati

Altri Post

0 commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti sul blog sono controllati prima della pubblicazione

Cerca nel negozio