La sicurezza delle serrature domestiche.

Inserito il 24 05 2017

Cari amici,
la scorsa settimana vi ho riportato i dati del sondaggio fatto sulla percezione della sicurezza da parte degli italiani. Ne approfitto per collegarmi ad una bella iniziativa di ERSI che ha come tema proprio la gestione della sicurezza domestica.

ERSI - Esperti Riferme Serrature Italia - è “Una libera, autonoma e volontaria Associazione senza fini di lucro di persone che operano nei settori di attività che, in linea scientifica, tecnica e merceologica, riguardano le serrature e le riferme in genere, in ogni loro applicazione civile e industriale, in ogni aspetto di produzione e di utilizzo.” ww.ersi.it

Qualche tempo fa questa associazione ha pubblicato e distribuito un dépliant informativo sulle tecniche di attacco e quelle di difesa per le serrature a cilindro montante normalmente sulle porte di casa.


Iniziamo con i probabili metodi di attacco:
- Una serratura a cilindro che sporge troppo dal piano dell’anta, può essere facilmente strappata “per flessione” anche con una semplice pinza.
- Una serratura il cui corpo sporge troppo dal piano dell’anta, può essere facilmente strappata per torsione.
- Una serratura a cilindro può essere violata con un trapano portatile a batteria silenziato.
- Una serratura a cilindro può esser aperta usando una tecnica chiamata “bumping”, molto popolare fra gli scassinatori.


Ecco invece le tecniche di difesa:
- Una serratura a cilindro può essere difesa dallo strappo facendo in modo che non sporga dal piano dell’anta.
- È possibile sostituire il cilindro con un modello rinforzato, dotato di specifiche protezioni antistrappo e anti torsione.
- Ci sono a disposizione cilindri intercambiabili con quelli esistenti, che sono dotati di apposite protezioni, realizzati con inserti in metallo speciale che rendono il cilindro resistente al trapano.
- Una difesa ancora più efficace è legata alla corretta installazione di un “defender” che protegge dallo strappo e dalla perforazione.
- Oggi sono disponibili in commercio serrature a cilindro certificate e testate dagli esperti ERSI, intercambiabili con quelle esistenti, dotate di appositi accorgimenti che le rendono resistenti al bumping.


Noi di Guerrieri Sicurezza vi consigliamo di acquistare serrature che siano conformi agli standard europei secondo la normativa EN I303 con chiave a duplicazione protetta, per prevenire le duplicazioni abusive. Il nostro staff qualificato è disponibile per qualsiasi ulteriore informazione.
Vi aspettiamo nel nostro negozio di Varese per scegliere il vostro modello di cilindro europeo.

Marcello Guerrieri
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Prodotti consigliati

Altri Post

0 commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti sul blog sono controllati prima della pubblicazione

Cerca nel negozio