La sicurezza in casa...anche nelle scuole.

Inserito il 12 10 2017

Cari amici,

andare alla ricerca di curiosità, informazioni e novità sulla Sicurezza spesso ci porta a scoprire progetti davvero interessanti, anche se non strettamente legati alla nostra attività.

Navigando sul web abbiamo scovato il progetto Casa Sicura Giorgio Tesi, che ha aperto l’edizione 2017 proprio ieri, mercoledì 11 ottobre, nel Comune di Pistoia.

Si tratta di un progetto che prevede la realizzazione di corsi di formazione alla sicurezza domestica dedicati ai ragazzi delle scuole, per divulgare la cultura su questi temi sensibili anche ai più piccoli cittadini.

Qualche numero: il progetto ha impiegato 9 mesi di lavoro, di cui 5.000 ore di prestazioni volontarie da parte dei soci e Vigili del Fuoco, muratori, elettricisti, imbianchini ed idraulici.

Sono state coinvolte ben 23 aziende e 5 professionisti della Sicurezza.

Il progetto esiste già da tre anni e per il momento ha coinvolto 25 Direzioni Didattiche e 265 insegnanti.

L’obiettivo dei Vigili del Fuoco è quello di educare i bambini a vivere l’ambiente domestico in modo sicuro, diminuendo quindi il numero di incidenti e di infortuni che spesso accadono fra le mura di casa. La modalità con cui i vigili del fuoco cercano di trasmettere queste nozioni è decisamente “interattiva”: i ragazzi dopo una lezione introduttiva, compiono un percorso all’interno di un ambiente domestico composto dai classici vani (la camera da letto, il bagno, la cucina) e devono individuare tutti i possibili pericoli presenti. Ecco il sito del progetto: http://casasicuravvf.it/

Nonostante questo progetto non sia strettamente collegato alla nostra realtà in quanto il nostro concetto di Sicurezza è più legato ai prodotti come le serrature, le porte blindate e le casseforti, troviamo l’iniziativa davvero utile ed innovativa. Il termine SICUREZZA può essere inteso nel senso più ampio del termine ed avere diversi valori: sicuramente i ragazzi delle scuole che seguiranno questo corso saranno molto più sensibili e impareranno a muoversi in casa più consapevoli.

Crediamo fortemente nel potenziale che hanno le nuove generazioni e dell’importanza che riveste la cultura nella nostra società.

Lettori: diteci le prime tre parole che vi vengono in mente quando leggete il termine SICUREZZA.

Buona giornata,

Marcello Guerrieri.

 

(fonte: www.casasicuravvf.it)

Prodotti consigliati

Altri Post

0 commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti sul blog sono controllati prima della pubblicazione

Cerca nel negozio