Sicurezza: riflessioni.

Inserito il 30 11 2017

Definizione di Sicurezza: dal latino “sine cura” = senza preoccupazioni; la conoscenza che l'evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati (da Wikipedia).

Sostantivo femminile che delinea una condizione oggettiva esente da pericoli o garantita contro eventuali pericoli. Cautela contro eventualità spiacevoli (dizionario della lingua italiana).

 

Cari amici,

ogni giorno siamo bombardati da notizie ed informazioni che hanno come tema la sicurezza della nostra casa, intensa nel senso più ampio del termine. La parola sicurezza sta assumendo significati molto complessi, che aprono innumerevoli prospettive grazie anche all’uso delle nuove tecnologie.

La sicurezza di casa qualche anno fa, era rappresentata dall’avere una buona porta in legno, una serratura con una chiave a doppia mappa e magari una piccola cassaforte fai da te in casa dove riporre gli oggetti di valore.

Oggi ci troviamo di fronte a diverse prospettive: porte blindate di massima sicurezza anche per le case con la possibilità di personalizzare i pannelli esterni ed interni; serrature con cilindro europeo che permettono di ingannare il grimaldello bulgaro; casseforti sia a mobile che a muro create appositamente per gli ambienti di casa.

Non solo: la domotica introduce ogni giorno nuovi sistemi per migliorare la sicurezza delle abitazioni, che permettono di avere il controllo pressoché totale della casa anche quando siamo a distanza: allarmi speciali, videocitofoni che si connettono allo smarphone, serrature elettroniche, telecamere, controllo delle luci, controllo delle tapparelle. Tutto nell’ottica di migliorare sensibilmente la qualità della nostra vita.

In un mondo così SICURO ci troviamo poi di fronte a situazioni ambigue: spedizionieri che hanno la possibilità di aprire la nostra porta di casa per effettuare consegne anche in nostra assenza; dati personali che vengono sempre di più forniti a società esterne per usufruire di un servizio o acquistare un prodotto; dispositivi ultra tecnologici che vengono controllati da “aziende super partes” di cui non conosciamo l’esatta origine; sistemi GPS che monitorano la nostra posizione sempre e ovunque. Il concetto di sicurezza diventa labile.

Noi di Guerrieri lavoriamo da anni in questo campo per garantire la sicurezza dei cittadini con una serie di prodotti e servizi concreti ed affidabili. Abbiamo scelto partner italiani che ci offrono prodotti di alta qualità, come ad esempio le casseforti a marchio Bordogna o le porte blindate Metalnova.

Per noi sicurezza significa dare la nostra consulenza a voi clienti, proponendo il prodotto più adatto alle vostre esigenze e facendovi quindi sentire al sicuro all’interno della vostra abitazione: montiamo personalmente le porte e le serrature; manteniamo la massima riservatezza quando ci troviamo di fronte all’acquisto di una cassaforte e al suo posizionamento all’interno dell’abitazione. Il nostro è un lavoro delicato che si basa sul rapporto di fiducia instaurato con il singolo cliente: un rapporto umano che si fonda con una stretta di mano ed una chiacchierata. Tutto avviene concretamente intorno ad un tavolo e non in modo “virtuale”.

Forse siamo un po' “vecchio stampo” sotto questo punto di vista, nonostante proponiamo anche noi prodotti altamente tecnologici, ma siamo convinti che la SICUREZZA passi attraverso un dispositivo che rende tale questa condizione ma anche attraverso la persona che si occupa della vendita. In un mondo così freddo e asettico, crediamo ancora nei rapporti personali.

Ma ora diteci la vostra. Cosa significa per voi sicurezza e quali sono le condizioni che vi fanno sentire al sicuro? Aspettiamo i vostri commenti.

Buona giornata,

Marcello Guerrieri

 

 

 

 

 

Prodotti consigliati

Altri Post

0 commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti sul blog sono controllati prima della pubblicazione

Cerca nel negozio